Come accelerare un computer con Windows 10

Il sistema operativo Microsoft Windows 10 è abbastanza efficiente e funziona bene utilizzando le impostazioni predefinite. Tuttavia, è possibile accelerare ulteriormente Windows 10 e migliorare le sue prestazioni. Prova una o più delle seguenti opzioni per accelerare il tuo computer Windows 10, oltre a ridurre o eliminare potenziali errori.

  1. Disattiva ombreggiatura ed effetti visivi
  2. Regola le impostazioni di alimentazione di Windows
  3. Esegui la manutenzione del sistema Windows
  4. Pulisci il registro di Windows

1) Disattiva ombreggiatura ed effetti visivi

Windows 10 include alcune funzionalità accattivanti per programmare finestre, testo, icone e altre aree. Anche se può sembrare bello e anche appariscente, ha un costo. Tali funzionalità, altrimenti note come ombreggiatura e effetti visivi, utilizzano risorse di sistema, che possono rallentare l’esecuzione di Windows.

Per disattivare queste funzioni, procedi nel seguente modo:

  • Nella casella di testo Cerca di Windows, accanto al pulsante Start sulla barra delle applicazioni , digitare sysdm.cpl e premere Invio, se non è presente la casella di testo cerca, è sufficiente cliccare su Start e digitare sysdm.cpl, anche se non è presente una casella di testo.
  • Nella finestra Proprietà del sistema , fare clic sulla scheda Avanzate.
  • Nella scheda Avanzate, fare clic sul pulsante Impostazioni nella sezione Prestazioni.
  • Nella finestra Opzioni prestazioni, seleziona l’ opzione “Regola in modo da ottenere le prestazioni migliori”, quindi fai clic sul pulsante APPLICA e successivamente sul pulsante OK.

2) Regola le impostazioni di alimentazione di Windows

Per impostazione predefinita, il sistema operativo Windows utilizza è configurato con un piano di alimentazione che può comportare prestazioni più lente e quindi non soddisfacenti. Se si dispone di un computer desktop o di un computer portatile collegato a un alimentatore, è possibile regolare il piano di alimentazione utilizzato da Windows e aumentare quindi le prestazioni del computer.

Nota: se si dispone di un computer portatile e si sta utilizzando la batteria anziché l’alimentatore, si consiglia di non impostare il piano di alimentazione per ottenere prestazioni migliori in quanto la batteria si scaricherà molto più velocemente.

Per visualizzare e regolare il piano di alimentazione in Windows, attenersi alla seguente procedura.

  • Apri il pannello di controllo di Windows.
  • Trova e fai clic sull’utilità Opzioni risparmio energia oppure clicca su Start e digita “Scegli combinazione risparmio energia”
  • Nella finestra Opzioni risparmio energia selezionare il piano di risparmio energetico ad alte prestazioni , quindi chiudere la finestra.
Selezionare Prestazioni Elevate

3) Esegui la manutenzione del sistema Windows

Windows 10 ha un’utilità di manutenzione incorporata che può aiutare a trovare e risolvere i problemi nel sistema operativo. Può anche identificare ed eseguire processi che possono aiutare a migliorare le prestazioni stesse del computer.

Per accedere e utilizzare l’utilità di manutenzione di Windows, segui la seguente procedura.

  • Nella casella di testo Cerca di Windows, accanto al pulsante Start sulla barra delle applicazioni, digitare Risoluzione Problemi , quindi premere Invio.
  • Nella finestra che si aprirà, troverai un elenco suggerimenti per gli errori più comuni.
  • Sarà quindi sufficiente cliccare sulla funzione da verificare o sull’errore riscontrato e cliccare su “Esegui lo strumenti di risoluzione dei problemi”
  • Si aprirà quindi una nuova finestra e il sistema inizierà in automatico la ricerca di eventuali problemi da risolvere.
  • Un avviso comunicherà l’eventuale presenza di errori e chiederà un riavvio del sistema per la soluzione automatica del problema riscontrato.
Strumento Risoluzione dei Problemi Windows

4) Pulisci il registro di Windows

Il registro di Windows memorizza molte informazioni sul sistema operativo, sul software e sui file. Se sono presenti informazioni errate, collegamenti corrotti o errati ai programmi o altri problemi, il computer può rallentare. Anche i problemi nel registro possono causare errori, inclusi errori di schermata blu (in caso di schermata blu, puoi risolvere seguendo il punto precedente).

La correzione dei problemi nel Registro di sistema può aiutare a velocizzare un computer, a consentire un funzionamento più efficiente ed eliminare gli errori. Il registro di sistema è molto complesso ed è assolutamente sconsigliato intervenire manualmente su di esso, in quanto potrebbe causare problemi ancora peggiori. L’uso di un “pulitore automatico del registro” è l’opzione migliore. Di seguito sono riportati alcuni software per la pulizia del sistema e del registro di sistema che ti consiglio.

  • CCleaner – risolve molti problemi di registro e include diversi strumenti aggiuntivi per velocizzare un computer
  • EasyCleaner – un pulitore di registro semplice ma potente
  • Glary Utilities – un potente strumento per la pulizia del registro, che include numerosi strumenti aggiuntivi per liberare spazio sul disco rigido e migliorare le prestazioni del computer

Se questo articolo ti è stato utile, lascia un tuo commento e condividilo sui social network.

Vuoi consigliarmi un’altra guida?
Ritieni debba effettuare qualche modifica a questo articolo?
Contattami.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ricevi aggiornamenti, iscrivi alla nostra Newsletter

[mc4wp_form id="69"]
Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial